18.2 C
Italy
Tuesday, December 6, 2022

Canali TV del digitale terrestre più visti: quali sono?

Ti sei mai chiesto quali siano i canali TV del digitale terrestre più visti? Se così fosse, daremo la risposta proprio in questa guida.

Infatti, nei prossimi paragrafi troverai la classifica suddivisa in 2 categorie:

  • fascia oraria da 24 ore.
  • Prima serata.

Quelli che leggerai sono il frutto di una media che, oramai, sembra rimanere invariata dal 2014.

Magari può capitare che qualche anno possa leggermente cambiare. Tuttavia, le posizioni sono quelle.

Detto ciò, a differenza di qualche anno fa, oggigiorno è più difficile realizzare classifiche del genere, in quanto sempre più utenti accedono ai medesimi contenuti avvalendosi, però, di internet.

Come è ovvio che sia, ognuna delle emittenti che citeremo è provvista di rispettiva piattaforma streaming.

Ecco perché nella parte conclusiva di questa guida ti daremo alcuni pratici consigli in merito a come accedere alle stesse utilizzando diversi sistemi e dispositivi.

Terminate le opportune premesse iniziali, entriamo subito nel vivo dell’argomento.

canali-tv

Indice dei contenuti:

  1. Canali TV del digitale terrestre più visti secondo AUDITEL
  2. Come raggiungere i canali TV più visti del digitale terrestre da altri dispositivi
  3. Canali TV del digitale terrestre più visti: conclusioni

1. Canali TV del digitale terrestre più visti secondo AUDITEL

Per precisione, abbiamo deciso di realizzare 2 classifiche separate basandoci sui dati di AUDITEL.

In questo modo è possibile ottenere una panoramica ancora più precisa di quello che è il trend di share delle emittenti più seguite in Italia.

1.1 Canali TV: fascia oraria 24 ore

  1. RAI 1
  2. CANALE 5
  3. RAI 3
  4. RAI 2
  5. ITALIA 1
  6. RETE 4
  7. LA 7

1.2 Canali TV: Prima serata RAI 1

  1. CANALE 5
  2. RAI 2
  3. ITALIA1
  4. RAI 3
  5. LA7
  6. RETE 4

2. Come raggiungere i canali TV più visti del digitale terrestre da altri dispositivi

  1. Canali TV sul digitale Terrestre
  2. Canali TV su Tivusat
  3. Canali TV su Internet

Come già anticipato, esistono diversi metodi e sistemi che ti consentono di raggiungere i migliori canali TV del digitale terrestre più visti in assoluto.

Sicuramente, alcuni li conoscerai già. Altri, invece, ti potranno sembrare una vera e propria novità, specialmente quando si tratta di usare la rete internet.

2.1 Canali TV sul digitale Terrestre

  1. Accendi la televisione (anche il decoder, qualora non sia già incorporato nell’apparecchio).
  2. Leggi la nostra guida in cui ti mettiamo a disposizione la lista frequenze e canali TV aggiornata.
  3. Premi il tasto del telecomando corrispondente al canale desiderato.

Insomma, nulla di difficile, anzi. Nonostante sia digitale, la televisione è sempre la televisione, quindi è davvero facile sintonizzarsi sui migliori canali TV del digitale terrestre più visti.

Tuttavia, qualche inconveniente tecnico può sempre capitare.

A tal proposito, nel caso dovessi avere qualche problema con la visualizzazione, prova ad effettuare una sintonizzazione automatica, piuttosto che manuale, proprio come spiegato nei mini-tutorial qui sotto.

migliori-canali-tv

2.1.1 Come effettuare la sintonizzazione automatica sul digitale terrestre

  1. Accendi il televisore e il decoder (questo per i modelli che non ce l’hanno incorporato).
  2. Cerca il tasto“Menù” sul telecomando e premilo.
  3. Ora, cerca la voce “Ricerca Canali”.
  4. A questo punto, seleziona “Ricerca Automatica” e premi “Ok”.
  5. Aspetta un paio di minuti che l’operazione si concluda.
  6. Termina il tutto premendo “Back” o “Exit”.
  7. Infine, sintonizzati sul canale di tuo gradimento.

2.1.2 Come effettuare la sintonizzazione manuale sul digitale terrestre

  1. Anche in questo caso, la prima cosa da fare è quella di accendere sia la TV che il decoder (se non incorporato).
  2. Dopodiché, premi il tasto “Menù” sul telecomando.
  3. Vai alla ricerca della voce “Ricerca Canali”.
  4. Ora, premi “Ok” dopo aver selezionato “Ricerca Manuale”.
  5. Inserisci manualmente le frequenza del canale che vuoi ritrovare. Sono tutte elencate in questo nostro articolo di approfondimento: “Lista Frequenze e Canali TV del Digitale Terrestre aggiornata 2022.
  6. Ovviamente, dovrai attendere che l’operazione si concluda.
  7. Come ultimo passaggio, sintonizzati sul canale che più ti aggrada.

2.2 Canali TV su Tivusat

migliori-canali-tv-digitale-terrestre
  1. Inizia con l’accendere la televisione e il decoder Tivusat.
  2. Dai uno sguardo alla nostra guida in cui troverai proprio la lista frequenze e canali Tivusat aggiornata.
  3. Premi il tasto del telecomando corrispondente al canale desiderato.

Purtroppo, capita che anche il sistema Tivusat possa dare qualche problema. Nel caso dovesse succedere anche a te, non preoccuparti.

Prova ad effettuare una sintonizzazione automatica o manuale, proprio come spiegato nei seguenti mini-tutorial.

2.2.1 Come effettuare la sintonizzazione automatica su Tivusat

  1. Accendi il televisore e il decoder Tivusat.
  2. Cerca il tasto“Menù” sul telecomando del decoder e premilo.
  3. Ora, cerca la voce “Ricerca Canali”.
  4. A questo punto, seleziona “Ricerca Automatica” e premi “Ok”.
  5. Aspetta qualche istante che l’operazione si concluda.
  6. Termina il tutto premendo “Back” o “Exit”.
  7. Infine, sintonizzati sul canale di tuo gradimento.

2.2.2 Come effettuare la sintonizzazione manuale sul Tivusat

  1. Ovviamente, accendi sia la televisione che il decoder Tivusat.
  2. Anche per la sintonizzazione manuale, premi il tasto “Menù” sul telecomando.
  3. Posizionati sulla voce “Ricerca Canali” e, poi ancora, su “Ricerca Manuale”.
  4. Adesso, dai l’ok.
  5. Digita manualmente le frequenza del canale che vuoi vedere. Sono tutte elencate sempre nella stessa guida: “Lista Frequenze Canali Tivusat.
  6. Aspetta che l’operazione arrivi al termine.
  7. Infine, sintonizzati sul canale che vorresti vedere.

2.3 Canali TV su Internet

Essenzialmente, è possibile guardare i migliori canali TV del digitale terrestre più visti con:

  1. computer.
  2. Dispositivi mobili.

Certo, vedere i propri programmi preferiti da uno smartphone, piuttosto che da un laptop non è il massimo della comodità.

Ecco perché, nel caso volessi migliorare la tua esperienza di visione, ti suggeriamo di leggere la nostra guida in cui spieghiamo proprio come vedere il digitale terreste su PC e smartphone.

All’interno troverai diversi consigli molto utili e, soprattutto, anche molto facili da attuare.

quali-sono-migliori-canali-tv-digitale-terrestre

2.3.1 Da computer (Windows e Mac)

  1. Accendi il tuo computer, Windows o Mac che sia.
  2. Connettilo alla rete (se puoi, usa il cavo ethernet per ottenere una linea più stabile e veloce).
  3. Apri il tuo browser preferito.
  4. Connettiti alla piattaforma online del canale che più ti interessa.

2.3.2 Da dispositivo mobile (Android e iOS)

  1. Accendi il tuo dispositivo mobile, Android o iOS poco importa.
  2. Vai sul tuo store di riferimento (qui Android, qui iOS).
  3. Cerca e scarica l’app della piattaforma a cui intendi accedere.
  4. Procedi con l’istallazione (se hai iOS dovrai anche fare l’autenticazione con il tuo ID Apple).
  5. Fatto? Allora fai tap sull’icona dell’app appena scaricata.
  6. Fai partire tutti i video che preferisci.
  7. Se non hai trovato l’app della tua emittente preferita, allora raggiungila via browser.

3. Canali TV del digitale terrestre più visti: conclusioni

In questa guida abbiamo affrontato un topic davvero curioso, ovvero le emittenti del digitale terrestre più seguite.

Come era prevedibile, nei primi posti si collocano la RAI e la Mediaset, 2 grandi aziende (una pubblica, mentre l’altra privata) che hanno letteralmente fatto la storia della televisione italiana.

Però, si sa. I tempi cambiano, e pure molto velocemente.

Infatti, oggi puoi accedere ai migliori canali TV del digitale terrestre più visti pure da Internet, per mezzo delle loro rispettive piattaforme streaming.

Detto ciò, rimarranno le stesse ai primi posti anche negli anni a venire? Naturalmente, nessuno può dare una risposta a questa domanda.

Insomma, sono davvero tante le variabili che possono intervenire in questo genere di situazioni.

Quindi, se ci saranno delle novità a riguardo, ne parleremo sicuramente all’interno di una nuova guida dedicata.

Latest news
Related news

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui